ERROR: You have an error in your SQL syntax; check the manual that corresponds to your MySQL server version for the right syntax to use near ' active_time = 1519536321, active_ip = '54.83.66.51', activ' at line 2
---
REPLACE INTO it_active SET active_id = , active_time = 1519536321, active_ip = '54.83.66.51', active_user_agent = 'CCBot/2.0 (http://commoncrawl.org/faq/)', active_session = '2jegi8mc2d8v9sbvr6jsopdvq4'
---
ERROR: You have an error in your SQL syntax; check the manual that corresponds to your MySQL server version for the right syntax to use near ') ORDER BY comment_date ASC' at line 3
---
SELECT * FROM it_comments, it_users WHERE user_id = comment_author_id AND comment_topic = 92124 AND comment_type = 'articles' AND (comment_state = 1 OR comment_author_id = ) ORDER BY comment_date ASC
---
You have an error in your SQL syntax; check the manual that corresponds to your MySQL server version for the right syntax to use near ') ORDER BY comment_date ASC' at line 3 AntropologicaMente - mostra fotografica

Article Marketing

Articoli, recensioni e comunicati stampa

AntropologicaMente - mostra fotografica

Inviato da: meromari | Visite totali: 0 | Numero di parole: 957 | Data: 18-04-2016 - 11:55 AM



COMUNICATO STAMPA

Mostra fotografica

AntropologicaMente
Viaggio tra le solitudini esistenziali della società moderna


Il 29 aprile alle ore 18:30 sarà inaugurata a Roma, la mostra fotografica: “AntropologicaMente – Viaggio tra le solitudini esistenziali della società moderna”, presso il ristorante Il Doppio Mangiare e Bere, sito in via Rodi 16.

La mostra, curata da Maria Merola storica dell'arte, si basa su un nucleo di 13 scatti in bianco e nero, realizzati dal fotografo - artista Lorenzo Vian, ed è corredata da alcuni testi, elaborati ad arte dalla scrittrice Anna Fabrello, che ne fanno da cornice.

Il filo conduttore delle fotografie, è lo specchio della società moderna, che ha al suo centro un isolamento portato da un lato dalla tecnologia, dall'altro dalla voglia di ricavarsi i propri spazi in un mondo forse troppo caotico.

Il locale scelto per l'esposizione si presta, nella sua semplicità ed eleganza, ad accompagnare il visitatore in un breve percorso di analisi rivolta alla ricerca degli spazi, ricerca che coinvolge le personalità più variegate. Per completare un quadro che agisce, quindi, nell'ottica dell'osservazione di questo complesso di atteggiamenti cui tutti noi siamo coinvolti, la buona tavola sarà da interpretarsi come momento di “introspezione gastronomica”.

La mostra resterà all'interno del locale fino a sabato 28 maggio.




Il Doppio Mangiare e Bere


È un ristorante di cucina contemporanea nel quartiere Prati-Trionfale di Roma. La chef Romana Cipriani che ha rilevato il locale sette anni fa ha avuto la ferma convinzione e il coraggio di traghettare il suo staff e i clienti ormai affezionati, in un viaggio che è costato qualche mese di chiusura e di attesa, per godere la trasformazione dello spazio in un luogo contemporaneo, rigoroso, ma al contempo elegante. Varcando l’ingresso, la percezione della luce è sottolineata da led a soffitto direzionati sui tavoli e radenti le pareti perimetrali che evidenziano l’omogeneità dei trattamenti con i grigi dei muri, degli arredi, di proposito progettati, e della ‘Mosa’ a pavimento. La lunga parete grigia, dove si attestano i tavoli, è segnata dal ritmo di una rete industriale metallica, a maglia quadra in parte annegata nell’intonaco per tutta la lunghezza della superficie, disegnando una sorta di boiserie contemporanea a tutt’altezza. Il lavoro è frutto del progetto dell’architetto Paolo Pallucco che oltre ad averne elaborato il concetto ha curato la progettazione degli arredi, del marchio e dell’immagine coordinata del ristorante. Queste le sue parole per descrivere l’ intervento: “Le soluzioni adottate sono l’applicazione di tre parole: duro, semplice, chiaro”. Il Doppio, un nuovo spazio della convivialità e del cibo, dove la ricerca del dettaglio e l’uso di materiali semplici quali la calce, il legno, il ferro, negano ogni riferimento al decoro e aiutano a degustare l’essenza dei cibi, abbinati a etichette di vini di cui la cantina, molto curata, è fornita.


Biografia Anna
Anna Fabrello è nata ad Ivrea nel 1971 ed e' residente in Montalto Dora in provincia di Torino. Ha effettuato studi umanistici ottenendo la laurea in Servizio Sociale presso l'Università di Torino, con ottimi risultati. Ha lavorato per diversi anni per il Ministero della Giustizia e per la Procura di Ivrea. Ha pubblicato per Edizioni Albatros, la sua prima raccolta di racconti intitolata 'Vagando nella mente'. Ha partecipato negli anni a diversi concorsi raggiungendo buone posizioni e ottenendo una 'citazione di merito' per una delle sue opere. Ha collaborato con l'Associazione Altanur (Napoli) per il Progetto Nove, dando vita a un'originale serie di racconti a tema pubblicati in una raccolta con illustrazioni di due artiste Elisa Ughetti e Monica Moirano, dal titolo 'NUOVE VISIONI'. Per alcuni mesi ha collaborato come editor presso la casa editrice Società Montecovello.


Recentemente la sua ultima opera intitolata 'Otto sottili fili di fumo' pubblicata con Lettere Animate ha ottenuto la 'Menzione d'onore' al Concorso Nazionale e Internazionale di prosa e narrativa "Club della Poesia".

Biografia Lorenzo
Lorenzo Vian è nato a Latina nel 1979 dove è residente. Di formazione tecnico scientifica attualmente lavora come consulente informatico. La sua passione per il digitale prende forma intorno al 2005 con l'intenzione di creare dei report fotografici dei suoi viaggi e delle escursioni subacquee e micologiche. Ha però iniziato a studiare più approfonditamente la fotografia solo da pochi anni grazie anche a fortunate conoscenze, diventate poi amicizie, nel settore. Appassionato di ritrattistica segue un percorso fotografico-formativo poliedrico e dinamico, spaziando dalla fotografia di reportage, alla fotografia concettuale, alla fotografia di strada, dove spesso, attraverso i suoi scatti, esprime sottili forme di denuncia sociale sui comportamenti sempre più tendenti all'isolazionismo dell'essere umano. Non ama definirsi "un fotografo" piuttosto "una persona con la reflex in mano" , ha collaborato con artisti di fama nazionale nel panorama della musica barocca in Italia, e vanta alcuni attestati di merito nell'ambito della fotografia amatoriale.

Per info:
Il Doppio Mangiare e Bere
Via Rodi 16, 00195 Roma
Tel: +390639743393
Pagina Facebook: https://www.facebook.com/Il-Doppio-Mangiare-e-Bere-880673171990488/?fref=ts (www.facebook.com)
Sito internet: http://www.ildoppio.eu/
Email: ildoppiomangiarebere@libero.it
Orari di apertura: Dal lunedi al venerdì 13:00 – 15:00 18:30 – 23:30, Sabato 18:30 – 23:00


Lorenzo Vian
Pagina Facebook: https://www.facebook.com/LorisPhotoArt/?fref=ts

Ufficio Stampa
Maria Merola: press@satyrnet.it

















Note sull'autore

Commenti

Nessun commento postato.

Scrivi un commento

Per poter commentare devi prima effettuare il login.
Copyright © 2018 article-marketing.eu - Tutti i diritti riservati - Powered by link UP Europe! P.IVA 09257531005
Associazione Culturale per l'uso didattico ed etico dell'informatica
Sede legale: Via Pietro Rovetti, 190 - 00177 - ROMA