ERROR: You have an error in your SQL syntax; check the manual that corresponds to your MySQL server version for the right syntax to use near ' active_time = 1493528687, active_ip = '23.20.48.226', acti' at line 2
---
REPLACE INTO it_active SET active_id = , active_time = 1493528687, active_ip = '23.20.48.226', active_user_agent = 'CCBot/2.0 (http://commoncrawl.org/faq/)', active_session = 'o01eejtpes4gnp29fj5oifipb2'
---
ERROR: You have an error in your SQL syntax; check the manual that corresponds to your MySQL server version for the right syntax to use near ') ORDER BY comment_date ASC' at line 3
---
SELECT * FROM it_comments, it_users WHERE user_id = comment_author_id AND comment_topic = 85830 AND comment_type = 'articles' AND (comment_state = 1 OR comment_author_id = ) ORDER BY comment_date ASC
---
You have an error in your SQL syntax; check the manual that corresponds to your MySQL server version for the right syntax to use near ') ORDER BY comment_date ASC' at line 3 Microspie, cosa sono, come funzionano e a cosa servono? Ecco le vere tecnologie degli agenti segreti

Article Marketing

Articoli, recensioni e comunicati stampa

Microspie, cosa sono, come funzionano e a cosa servono? Ecco le vere tecnologie degli agenti segreti

Inviato da: effec | Visite totali: 0 | Numero di parole: 603 | Data: 25-06-2015 - 11:07 AM





Nei film di spionaggio se ne vedono di tutti i tipi, ma cosa sono le vere microspie che consentono di ascoltare a distanza le conversazioni in tempo reale? Prima di tutto iniziamo a sfatare alcuni miti: le microspie ambientali che si trovano in commercio generalmente funziona con la tecnologia gsm (e non a onde radio costringendo le persone a stare nelle immediate vicinanze). Quindi non cercate il colpevole, o meglio la spia, parcheggiata nei dintorni con un auricolare infilato nell'orecchio e il bavero alzato, perché questa sicuramente sarà a diversi chilometri di distanza ad ascoltare le conversazioni direttamente sul cellulare come se fosse una normale telefonata. Ci sono microspie ambientali gsm (www.planetspy.it) di diverso tipo e per le diverse tasche, ovviamente più si sale di prezzo e più la qualità aumenta. Si parte dalle microspie “passive” che si attivano solo quando ricevono chiamate, ovviamente senza emettere alcun suono ne rumore, e che consentendo alla persona che ha effettuato la chiamata di origliare la conversazione. E poi ci sono le microspie “attive” che hanno la possibilità di entrare in funzione senza dover ricevere alcuna telefonata, ma vengono attivate grazie a un rilevatore di rumore che fa scattare il meccanismo di chiamata non appena percepisce un suono chiamando il numero della persona che vuole ascoltare. In questo caso basta rispondere al telefono e ascoltare. Ovviamente trattandosi di apparecchi che funzionano con tecnologie gsm devo sottostare a tutte quelle “funzioni fisiologiche” che garantisco il funzionamento della scheda telefonica che verrà inserita (l’attivazione, il credito, la presenza del segnale nella zona dove vorrete posizionare la microspia e non dimenticatevi di segnarvi il numero giusto telefonico da chiamare). Inoltre gli esperti raccomandano di cancellare il pin prima di inserire la SIM nella microspia gsm. Insomma, in buona sostanza, parliamo di una apparecchiatura che ricorda molto un telefonino con peculiarità tecniche più orientate all’ascolto ambientale e quindi di qualità superiore rispetto a quelle di un normale cellulare. Per quanto riguarda le microspie gsm “attive” (quelle ad attivazione vocale) dovrete impostare prima di tutto il meccanismo di chiamata ad attivazione vocale e poi settare il numero sul quale verrete chiamati in caso di attivazione della microspia. Lo strumento è molto valido quando ad esempio si vuole controllare il proprio ufficio e le altre vostre stanze. Ci sono anche modelli di microspie gsm occultate dentro oggetti di uso quotidiano, come ad esempio le microspie GSM a ciabatta, le stesse che si usano per attaccare il computer alla corrente, per intenderci, quelle con l'interruttore e più prese che si usano sempre per dare corrente al computer sulla scrivania. Vi consigliamo sempre di rivolgervi a degli esperti del settore, se non siete sicuri di quello che state facendo, anche perché se c’è qualcosa che non va potrete sempre recarvi al punto vendita e chiedere delucidazioni in merito all’apparecchiatura. I tecnici di questi negozi sono sempre molto competenti e vi sapranno guidare per il meglio. Ultimo avvertimento, come tutti gli apparecchi gsm anche queste microspie possono essere scovate con rilevatori di microspie che sono in grado di intercettare segnali radio e gsm emessi da questo tipo di tecnologie guidando letteralmente la persona che setaccia l’ambiente con il rilevatore fino al luogo del nascondiglio della cimice.

Note sull'autore

Commenti

Nessun commento postato.

Scrivi un commento

Per poter commentare devi prima effettuare il login.