ERROR: You have an error in your SQL syntax; check the manual that corresponds to your MySQL server version for the right syntax to use near ' active_time = 1505891909, active_ip = '54.81.59.211', acti' at line 2
---
REPLACE INTO it_active SET active_id = , active_time = 1505891909, active_ip = '54.81.59.211', active_user_agent = 'CCBot/2.0 (http://commoncrawl.org/faq/)', active_session = 'a8p26q5dsgimtca9m29alc08k6'
---
ERROR: You have an error in your SQL syntax; check the manual that corresponds to your MySQL server version for the right syntax to use near ') ORDER BY comment_date ASC' at line 3
---
SELECT * FROM it_comments, it_users WHERE user_id = comment_author_id AND comment_topic = 94457 AND comment_type = 'articles' AND (comment_state = 1 OR comment_author_id = ) ORDER BY comment_date ASC
---
You have an error in your SQL syntax; check the manual that corresponds to your MySQL server version for the right syntax to use near ') ORDER BY comment_date ASC' at line 3 Lo stress: cosa è e cosa fare

Article Marketing

Articoli, recensioni e comunicati stampa

Lo stress: cosa è e cosa fare

Inviato da: capascoltopsicologico | Visite totali: 0 | Numero di parole: 551 | Data: 12-01-2017 - 12:04 PM



"Con il termine stress si intende la risposta aspecifica dell'organismo ad ogni richiesta effettuata su di esso". Lo stress è una reazione psicofisica a compiti di tipo sociale, cognitivo ed emotivo che l'individuo vive come sproporzionati sulla base delle proprie risorse percepite. Può essere di tipo acuto, quando lo stimolo si presenta una sola volta e ha breve durata, cronico, quando si presenta periodicamente rappresentando un impedimento per il raggiungimento degli scopi individuali. Possono essere stressanti gli eventi sia positivi, come la nascita di un figlio o il matrimonio, che negativi, come un lutto o la separazione da una persona cara. Le spie che ci comunicano che il nostro organismo è stressato sono di vario tipo: sintomi fisici (tachicardia, mal di testa, agitazione, ...), comportamentali (assunzione di alcol o cibo in quantità esagerate, ...), emozionali (ansia, impotenza, infelicità, ...) e cognitivi (difficoltà nel problem solving, di attenzione, ...).La ricerca ha dimostrato che i disturbi da stress non sono causati solo dagli stressor, ma dipendono anche da un fattore essenziale che è il vissuto della persona nella gestione della situazione stressante. Per esempio, un aspetto importante è la percezione del controllo che l'individuo può avere su ciò che sta succedendo. Tanto più ci sentiamo capaci di far fronte a una situazione stressante, tanto più i suoi effetti negativi si riducono. Lo stress, allora, è correlato con l'autostima di cui è dotata la persona e con il suo senso di autoefficacia. In genere diamo il termine di stress solo a situazioni negative. Tuttavia, visto che lo stress non è altro che una maggiore e più forte attivazione fisiologica e psicologica della persona, è possibile avere anche situazioni di eustress in cui l’evento stressante è capace di fornire un maggior tono tono e vitalità alla persona. Oggi viviamo in un mondo pieno di stimoli e di frenesia che mette a dura prova la nostra capacità di fronteggiare ogni situazione procurandoci spesso un livello di stress evidente. Perciò in che modo fronteggiarlo? Una delle risorse che bisogna acquisire è ciò che chiamiamo resilienza, ovvero il saper modificare le difficoltà della vita in momenti di crescita e quindi positivi per il nostro organismo cercando di osservare le circostanze da punti di vista diversi.
È, inoltre, utile cercare e trovare un equilibrio tra il proprio stile di vita e quello biologico: dormire 7-8 ore, pianificare il proprio tempo scandendolo adeguatamente, dedicarsi all'attività fisica e almeno un ora al giorno a ciò che ci piace fare, coltivare le nostre relazioni sociali e utilizzare delle tecniche di rilassamento. Quanto citato, sono ovviamente, dei semplici consigli per chi deve affrontare situazioni stressanti di poco conto. Per coloro i quali sentono lo stress un fattore invalidante per il proprio stile di vita, al punto da intaccarlo, esistono dei percorsi di sostegno psicologico o psicoterapeutici (www.centroascoltopsicologico.it) a cui fare appello. Il sostegno psicologico e la psicoterapia mirano a modificare il modo in cui la persona affronta le situazioni che generano stress, lavorando sia su una ristrutturazione dello stile di vita sia sulla gestione dell’ansia, intervenendo anche su quei comportamenti disfunzionali con cui si cerca invano di gestire le situazioni.

Note sull'autore

Centro di Ascolto Psicologico - Servizio psicosociale che offre a Roma consulenza psicologica gratuita e percorsi di sostegno psicologico e psicoterapia a costi sociali e sostenibili.

Commenti

Nessun commento postato.

Scrivi un commento

Per poter commentare devi prima effettuare il login.
Copyright © 2017 article-marketing.eu - Tutti i diritti riservati - Powered by link UP Europe! P.IVA 09257531005
Associazione Culturale per l'uso didattico ed etico dell'informatica
Sede legale: Via Pietro Rovetti, 190 - 00177 - ROMA