ERROR: You have an error in your SQL syntax; check the manual that corresponds to your MySQL server version for the right syntax to use near ' active_time = 1511581896, active_ip = '54.162.166.214', ac' at line 2
---
REPLACE INTO it_active SET active_id = , active_time = 1511581896, active_ip = '54.162.166.214', active_user_agent = 'CCBot/2.0 (http://commoncrawl.org/faq/)', active_session = 'eoip3p23j4uv6tqksfliq7ric6'
---
ERROR: You have an error in your SQL syntax; check the manual that corresponds to your MySQL server version for the right syntax to use near ') ORDER BY comment_date ASC' at line 3
---
SELECT * FROM it_comments, it_users WHERE user_id = comment_author_id AND comment_topic = 86459 AND comment_type = 'articles' AND (comment_state = 1 OR comment_author_id = ) ORDER BY comment_date ASC
---
You have an error in your SQL syntax; check the manual that corresponds to your MySQL server version for the right syntax to use near ') ORDER BY comment_date ASC' at line 3 Agevolazioni e Contributi per le Ristrutturazioni a Roma

Article Marketing

Articoli, recensioni e comunicati stampa

Agevolazioni e Contributi per le Ristrutturazioni a Roma

Inviato da: kerykos | Visite totali: 0 | Numero di parole: 599 | Data: 27-07-2015 - 11:27 AM



Ristrutturare un appartamento o un intero edificio può essere poco economico o difficoltoso, tra aggrovigliate burocrazie, oneri economici e tempistiche lunghe. Diverse sono però le agevolazioni pensate dallo Stato per facilitare alcune particolari opere di ristrutturazione che mirano ad una trasformazione ecologica e a zero impatto ambientale di vecchie abitazioni. In particolare per le ristrutturazioni a Roma è stato introdotto un bonus che incentiva i proprietari a intervenire con opere di ristrutturazione e rifacimento di facciate di condomini e palazzi. Grazie a queste nuove normative verranno concessi piccoli contributi a fondo perduto, tra i tremila e i cinquemila euro, per la ristrutturazione condomini Roma, in particolare per il rifacimento di facciate e per l’installazione di antenne centralizzate.
Gli stessi proprietari inoltre beneficeranno dello storno di una parte dell’imposta comunale per la pubblicità utilizzata sui ponteggi durante i lavori di ristrutturazione, in particolare la riduzione è pari al 10% dell’imposta pagata. Altri incentivi e facilitazioni sia a livello fiscale che a livello normativo sono previste per i proprietari che intendano intervenire con opere di ristrutturazione mirate a eliminare amianto o eternit e anche per chi sceglie di montare all’interno degli edifici impianti a risparmio energetico. Le nuove agevolazioni previste per le ristrutturazioni a Roma sono inoltre cumulabili con le altre detrazioni Irpef disposte per ristrutturazioni entro un determinato importo e con l’ecobonus del 65%.
Per poter procedere alla ristrutturazione appartamenti Roma (www.gruppomenichiniroma.it) è necessario svolgere i relativi lavori in un periodo massimo di sei mesi o al massimo in nove mesi, se la ristrutturazione riguarda edifici tutelati perché di particolare pregio storico. Lo scopo di normative che facilitano e incentivano le opere di ristrutturazione di appartamenti e edifici a Roma è quello di stimolare non solo il mercato del settore edilizio offrendo la possibilità alle imprese del settore di essere impiegate in lavori di ristrutturazione delle tante case e dei tanti palazzi che nella sola città di Roma sono vecchi di oltre quarant’anni, ma anche quello di creare una città più vivibile, libera cumuli di antenne che affollano i tetti della città rendendo uno skyline sgombro e un paesaggio urbano più naturale.
I proprietari che decideranno ripulire i tetti degli edifici intervenendo con l’installazione di antenne centralizzate possono quindi contare anche su un ulteriore incentivo economico alle opere di ristrutturazione condomini Roma, oltre che sulle agevolazioni alle imposte già previste a livello governativo. Tra queste ultime vi è la possibilità di applicare una detrazione d’imposta pari al 36% dell’Irpef o, al massimo, al 50% per i lavori realizzati entro il 31 dicembre 2015, oltre che una detrazione pari al 65% qualora si eseguano interventi di riqualificazione energetica per aumentare il livello di efficienza energetica di palazzi ed edifici esistenti.

L’impatto ambientale delle ristrutturazioni oggetto degli incentivi è notevole e assicura una riduzione del fabbisogno energetico, l’utilizzo di fonti alternative quali pannelli solari, limitazione delle dispersioni energetiche. L’attenzione è all’ambiente, alla sicurezza e al risparmio. Tutte queste esigenze vengono contemperate dalle nuove disposizioni in materia di ristrutturazioni a Roma e si inseriscono in un piano generale di intervento a livello nazionale che stimoli ad un cambiamento. L’occasione del Giubileo 2015 offre una buona possibilità per eliminare o almeno ridurre l’inquinamento elettromagnetico causato dalle antenne che riempiono i tetti della città attraverso opere di ristrutturazione condomini Roma e ristrutturazioni appartamenti Roma.

Note sull'autore

Commenti

Nessun commento postato.

Scrivi un commento

Per poter commentare devi prima effettuare il login.
Copyright © 2017 article-marketing.eu - Tutti i diritti riservati - Powered by link UP Europe! P.IVA 09257531005
Associazione Culturale per l'uso didattico ed etico dell'informatica
Sede legale: Via Pietro Rovetti, 190 - 00177 - ROMA